Un osservatorio sulla morte dei giornali

October 1, 2016

 

Se c'è un sito che consulto di frequente è Newspaper Death Watch

 

Un punto fermo da cui scrutare lo Tsunami che ha investito la carta stampata, ormai da tempo in crisi.

 

Un bollettino di guerra dalla grafica elegante che si occupa di fare la cronaca del declino della stampa vecchia maniera, che lascia sempre di più campo libero al giornalismo on line.

 

L’integrazione fra vecchi e nuovi media è attualmente in corso d'opera e le esperienze internazionali hanno segnato le linee guida di un cambiamento significativo nell’industria che produce la notizia.

 

Il Daily Telegraph è stato il primo quotidiano ad aver portato a compimento l’integrazione fra stampa e web e ha funzionato da apripista per altri giornali britannici come il Times o il Guardian.

 

Molta acqua è passata sotto i ponti.

 

Sullo stato di salute del giornalismo watchdog si attendono ancora notizie.

 

Che dice il nostro amico della foto?

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Featured Posts

Blue Yellow, my band

September 12, 2016

1/1
Please reload

Recent Posts

November 8, 2019

October 23, 2019

Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

FOLLOW ME

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon

© 2023 by Samanta Jonse. Proudly created with Wix.com