La lettera dei giornalisti di Le Monde

September 17, 2019

 

«Le Monde è a un

crocevia. Per la prima volta nella sua storia, potrebbe essere forzato ad ammettere un nuovo azionista nel suo capitale sociale, senza che i giornalisti siano stati consultati. La nostra libertà editoriale è in gioco.

 

Nell’ultimo anno, è con viva preoccupazione che abbiamo testimoniato il primo grande cambiamento nel nostro gruppo proprietario, da quando nel 2010 è stato acquisito da un gruppo di investitori privati (Pierre Bergé, Xavier Niel e Matthieu Pigasse).

 

Nell’ottobre del 2018 abbiamo saputo della vendita del 49% delle azioni di Pigasse all’industriale Daniel Kretinsky. Le Monde’s Independency Group, un gruppo di minoranza che raduna lo staff, l’associazione dei giornalisti, i lettori e i fondatori, non è stato informato di questa operazione».

 

Il caffè dei giornalisti

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Featured Posts

Blue Yellow, my band

September 12, 2016

1/1
Please reload

Recent Posts

November 8, 2019

Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

FOLLOW ME

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon

© 2023 by Samanta Jonse. Proudly created with Wix.com